Sulla base di quanto previsto dall’art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679 (qui di seguito GDPR), l’Associazione Italiana Traduttori e Interpreti – AITI, in qualità di Titolare del Trattamento, fornisce le seguenti informazioni:

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO E RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (DPO)

Il Titolare del trattamento è AITI – Associazione Italiana Traduttori e Interpreti, con sede legale in via Don Luigi Sturzo N. 52/A, 40135 – Bologna (BO), (C.F.: 80403840582). Indirizzo email del Titolare: privacy@aiti.org

Il Responsabile della protezione dei dati nominato può essere contattato all’indirizzo indicato nel sito dell’Associazione.

2. SOGGETTI INTERESSATI, TIPOLOGIA DI DATI TRATTATI, FINALITA’ E BASE GIURIDICA, NATURA DEL CONFERIMENTO, TEMPO DI CONSERVAZIONE

Finalità

Categoria di interessati

Tipologia di Dati

Base Giuridica

Natura del conferimento

Tempo di conservazione

  1. Erogazione della formazione: iscrizione e gestione operativa del servizio

Soci; Candidati Soci; Utenti non associati

Dati anagrafici, dati di contatto, numero di tessera, dati fiscali, dati di pagamento, indicazioni di preferenze alimentari

 

Adesione volontaria mediante modulo di iscrizione, esecuzione del contratto di cui l’Interessato è parte

Il conferimento dei dati è necessario e obbligatorio al fine di evadere il servizio richiesto

Salvi diversi obblighi di legge, i dati verranno conservati per il tempo necessario all’erogazione del servizio richiesto.

  1. Gestione amministrativa del servizio di formazione

Soci; Candidati Soci; Utenti non associati

Dati anagrafici, dati di contatto, numero di tessera, dati fiscali, dati di pagamento

-Esecuzione del contratto di cui l’interessato è parte,

-adempimento di un obbligo legale a cui è tenuto il Titolare,

-legittimo interesse

  1. Ricezione e gestione della candidatura a socio AITI, mediante iscrizione al sito

Candidati Soci

Dati personali e dati appartenenti a categorie particolari, art. 10 GDPR:

dati anagrafici, di contatto (numero di telefono, email), indirizzo di residenza, dati contenuti nel curriculum vitae, titolo di studio numero del documento di identità o riconoscimento, fatture o documenti contabili, fototessera, certificato del casellario giudiziale

Esecuzione del contratto di cui l’interessato è parte (o di misure precontrattuali)

Salvi gli obblighi di legge che impongano tempi di conservazione maggiori, i dati personali saranno conservati per tutta la durata del rapporto associativo, e

per un anno successivamente alla conclusione del rapporto

I dati dei candidati non ammessi verranno cancellati.

  1. Ricezione e gestione della candidatura da socio aggregato a socio ordinario AITI, mediante iscrizione al sito

Soci; Candidati Soci;

Esecuzione del contratto di cui l’interessato è parte (o di misure precontrattuali)

  1. Raccolta di immagini fotografiche e video raccolti durante le sessioni formative e pubblicazione nei siti di riferimento

Soci; Candidati Soci; Utenti non associati

Foto e Video

Consenso espresso

 

 

La mancata prestazione del consenso alla raccolta di immagini e video non preclude la partecipazione agli eventi formativi o la fruizione di altri servizi

Le immagini verranno conservate fino alla revoca del consenso all’utilizzo, ed in caso di pubblicazione on line, verranno rimosse dal sito.

  1. Servizio di Newsletter

Soci iscritti al servizio, Utenti non associati iscritti

Dati anagrafici, dati di contatto

Consenso espresso

Il conferimento dei dati è necessario e obbligatorio al fine di evadere il servizio richiesto

Salvi gli obblighi di legge, i dati personali saranno conservati per il tempo necessario ad evadere il servizio, e fino a richiesta di cancellazione (opt – out)

  1. Invio di comunicazioni promozionali o newsletter, a mezzo email, telefono, o altri mezzi di comunicazione

Soci e Candidati Soci o Utenti non associati

Dati di contatto e anagrafici

Consenso espresso

  1. Servizio Sportello del consumatore: evasione delle richieste

Utenti

Dati di contatto e anagrafici

Obbligo di legge: art. 2, 4° comma, L. 4 del 2013

Salvi gli obblighi di legge, i dati personali saranno conservati per il periodo necessario a conseguire le finalità per cui sono trattati.

  1. Risposta e gestione delle richieste pervenute

soggetti che comunichino tramite sito, mail o altro

dati anagrafici, di contatto, residenza, dati comunicati

-esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso

facoltativo: il mancato conferimento dei dati può rendere impossibile fornire il servizio richiesto all'interessato

  1. Gestione degli acquisti e dei rapporti di fornitura

Fornitori persone fisiche o collaboratori e dipendenti del fornitori

Dati anagrafici, di contatto, bancari

- esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso

-adempimento di un obbligo di legge

obbligatorio: il conferimento è necessario ad erogare e gestire il servizio richiesto

 

I dati saranno conservati per dieci anni come da normativa fiscale

  1. Gestione contabile ed amministrativa dell’associazione

Fornitori persone fisiche, soci

Dati anagrafici, di contatto, bancari

- esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o esecuzione di misure precontrattuali

-adempimento di un obbligo di legge

obbligatorio: il conferimento è necessario ad erogare e gestire il servizio richiesto

 

 

3. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

In relazione alle finalità sopra indicate, il Titolare del trattamento informa che i dati sono trattati sia in forma cartacea che telematica e/o informatizzata. In ogni caso il trattamento avverrà con strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, oltre al rispetto degli obblighi specifici sanciti dalla normativa. I dati saranno trattati nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, pertinenza e non eccedenza, secondo quanto disposto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali.

AITI non esegue profilazione.

 

4. DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

I Dati personali potrebbero essere trasmessi al personale incaricato ai sensi dell’art. 29 GDPR, in espletamento delle proprie mansioni. Inoltre, i dati potrebbero essere trasmessi a soggetti nominati responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 GDPR con apposito contratto od altro atto giuridico, che impone loro l’obbligo di riservatezza e sicurezza nel trattamento dei dati personali.

In particolare i Suoi dati potrebbero essere comunicati a:

  • Commercialista o consulente fiscale e contabile;
  • Studi o società nell’ambito di rapporti di assistenza legale e di consulenza, Istituti di credito;
  • Società assicurative convenzionate con AITI;
  • Società informatiche per lo sviluppo e l’aggiornamento del sito di AITI;
  • Soggetti partners nelle attività istituzionali patrocinate da AITI e relative a corsi, meeting, congressi, ed ogni altro evento al quale gli utenti partecipino.

Altresì i dati potrebbero essere condivisi con autorità, enti e/o soggetti a cui debbano essere comunicati in forza di disposizioni di legge od ordini di autorità.

L’elenco aggiornato periodicamente e completo dei soggetti nominati quali responsabili del trattamento dei dati può essere richiesto al titolare inviando una mail all’indirizzo dell’Associazione.

 

5. TRASFERIMENTO DATI ALL’ESTERO

Nell’ambito e in esecuzione del rapporto o dei rapporti instaurati, il Titolare informa che i dati trattati potrebbero essere sono conservati in server che si trovano in Paesi terzi rispetto all’UE ma considerati sicuri dall’Autorità Garante per la privacy, o che hanno aderito al Privacy Shield.

 

6. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Nell’ottica di garantire un trattamento corretto e trasparente si comunica che agli Interessati spetta un insieme di diritti ai sensi degli artt. 15-22 del GDPR, ed in particolare:

 

Diritto

Descrizione

Modalità per renderlo effettivo

Diritto di revoca del consenso (art. 13 comma II lett. A e art. 9 comma II lett. A)

Lei ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento per tutti quei trattamenti il cui presupposto di legittimità è una Sua manifestazione di consenso, come indicato nella tabella delle finalità qui sopra descritta.

In particolare, la revoca del consenso vale per i trattamenti effettuati per finalità di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale di natura promozionale, anche se effettuata ai sensi dell’art. 130 comma 4 del D. Lgs 196/03.

La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento precedente.

 

Richiesta modulo apposito al Titolare

Diritto di accesso ai dati (art. 15)

Lei potrà richiedere a) le finalità del trattamento; b) le categorie di dati personali in questione; c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento; f) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo; g) qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; h) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato. Lei ha il diritto di richiedere una copia dei dati personali oggetto di trattamento

Richiesta modulo apposito al Titolare

Diritto di rettifica (art. 16)

Lei ha il diritto di chiedere la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano e di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti.

Richiesta modulo apposito al Titolare

Diritto all’oblio (art. 17)

Lei ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che la riguardano se i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati, se revoca il consenso, se non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento di profilazione, se i dati sono stati trattati illecitamente, se vi è un obbligo legale di cancellarli; se i dati sono relativi a servizi web a minori senza consenso. La cancellazione può avvenire salvo che sia prevalente il diritto alla libertà di espressione e di informazione, che siano conservati per l'adempimento di un obbligo di legge o per l'esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell'esercizio di pubblici poteri, per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità, a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici o per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Richiesta modulo apposito al Titolare

Diritto alla limitazione del trattamento (art. 18)

Lei ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ha contestato l'esattezza dei dati personali (per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali) o se il trattamento sia illecito, ma Lei si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo o se le sono necessari per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, mentre al Titolare non sono più necessari.

Richiesta modulo apposito al Titolare

Diritto alla portabilità (art. 20)

Lei ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che la riguardano fornitici ed ha il diritto di trasmetterli a un altro se il trattamento si sia basato sul consenso, sul contratto e se il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati, salvo che il trattamento necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri e che tale trasmissione non leda il diritto di terzo.

Richiesta modulo apposito al Titolare

Diritto di rivolgersi all’autorità Garante per la protezione dei dati personali

 

 

 

7. TRATTAMENTO DI DATI ULTERIORI

 

Qualsiasi ulteriore trattamento dei dati personali diverso rispetto a quanto indicato nella presente informativa sarà prontamente comunicato prima del trattamento medesimo e sarà oggetto di raccolta di consenso, se rientrante nei casi previsti dalla normativa applicabile.

 

8. MINORI

AITI non utilizza consapevolmente il proprio sito web per richiedere dati a minori di anni 14.

 

9. MODIFICA ALLA PRESENTE INFORMATIVA E FUTURE INFORMATIVE

La presente informativa potrà essere soggetta a modifiche che verranno adeguatamente comunicate.

Inoltre, nel caso in cui la presente informativa non sia sufficiente allo scopo, saranno inviate ulteriori idonee informative.